Posso studiare in Germania?

Posted on 13 June, 2018

Per studiare in un’università tedesca, è necessario prendere in considerazione tre fattori:

  • Il visto
  • Una sufficiente conoscenza del tedesco (necessario un attestato)
  • Il diploma di maturità

Ho bisogno di un visto per studiare in Germania?

Non tutti gli studenti stranieri hanno bisogno di un visto. Non ne necessita chi proviene da uno dei seguenti paesi:

  • Svizzera
  • Nuova Zelanda
  • Canada
  • USA
  • Australia
  • Argentina
  • Brasile
  • E molti altri

Gli altri candidati dovrebbero richiedere per tempo un visto, in quanto questi procedimenti amministrativi richiedono spesso molto tempo! Il visto per studenti è diverso da quello turistico e per ottenerlo è necessario presentare un’apposita domanda. Gli organi di riferimento competenti sono le ambasciate e i consolati tedeschi all’estero. Si possono distinguere i seguenti tipi di visto:

  1. Il visto per un corso di lingua (Sprachkursvisum) permette di partecipare ad un corso di lingua o di effettuare un soggiorno linguistico in Germania. Non è valido per studiare all’università e non è neanche convertibile in un visto di studio di questo tipo, quindi non risulta adatto a studenti che vogliano poi intraprendere l’università.

  1. Il visto per fare domanda all’università (Studienbewerbervisum) è valido per tre mesi ed è rivolto ai candidati che non sono stati ancora ammessi ad una università. Una volta immatricolati, gli studenti possono recarsi all’ufficio stranieri del posto dove intendono ottenere la propria laurea o qualifica professionale e convertire il proprio visto in un visto di studio.

  1. Il visto di studio (Visum zu Studienzwecken) vale un anno. Per ottenerlo bisogna provare di essere iscritti ad un’università o ad un corso formativo. È necessario anche dimostrare di possedere una base finanziaria sufficiente.

Quanto bene devo conoscere il tedesco?

Per intraprendere un qualsiasi studio universitario nella Repubblica Federale bisogna dimostrare di avere una conoscenza sufficiente del tedesco. Un’eccezione è rappresentata da quei candidati che hanno conseguito la maturità in una scuola tedesca all’estero. Oltre ai relativi corsi del Goethe-Institut un solido fondamento è il superamento dell’esame “telc Deutsch C1 Hochschule”. Questo viene riconosciuto in Germania come prova sufficiente della propria conoscenza linguistica. Ovviamente Anda Sprachschule offre corsi finalizzati alla preparazione a questo esame.

Telc Deutsch C1 Hochschule- cos’è esattamente?

Chi supera questo esame, dimostra di possedere conoscenze avanzate della lingua tedesca. Caratteristica peculiare: le conoscenze acquisite sono orientate soprattutto allo studio universitario. È rivolto ad adulti che hanno intenzione di iniziare o che già frequentano una università tedesca o che vogliono esercitare una professione accademica e necessitano di un attestato linguistico.

Che tipo di diploma di maturità serve per studiare in Germania?

Chi vuole studiare in Germania ma ha conseguito il proprio diploma all’estero si chiederà se questo venga riconosciuto. Determinante è che il proprio diploma soddisfi i parametri previsti da una qualifica che permetta l’accesso all’università. Non si presentano problemi per chi possiede un certificato scolastico di questo tipo rilasciato nell’Unione Europea, in Svizzera, Liechtenstein, Norvegia o Islanda. I candidati non provenienti da uno di questi paesi devono spesso dimostrare di aver svolto 2 o 3 semestri di studio all’estero. Per le materie artistiche invece si richiedono spesso alcune prove del proprio lavoro o ulteriori test. Il Deutsche Akademische Austauschdienst (DAAD) fornisce una banca dati con la regolamentazione relativa ai diplomi di maturità. Qui sono disponibili informazioni su 35 nazioni, riguardo a quali diplomi o requisiti vengono richiesti ai rispettivi paesi. Chi cerca informazioni su tutti i paesi, potrà trovarle sul portale anabin della Conferenza dei ministri della pubblica istruzione tedesca. La maggior parte delle università ha un ufficio stranieri accademico. Qui è possibile informarsi sulle modalità di accesso dall’università desiderata – dopotutto, la decisione spetta alla competenza della singola università.